Archivi tag: coprogettazione

Dalla coprogettazione un “orecchio” per gli anziani. Parola del dott. Martuscelli

Il dottor Martuscelli è assistente sociale

Il dottor Martuscelli è assistente sociale

Per la rubrica “buongiorno da” lo ‘Sportello sociale’ della Pubblica Assistenza, un “orecchio” per i bisogni degli anziani
E’ aperto ogni martedì dalle 9 alle 11, nella sede dell’Associazione in Viale Mazzini 95. Non c’è bisogno di appuntamento. 

Ascoltare le esigenze e i bisogni delle persone anziane, informarle su tutti i servizi messi a disposizione dagli enti pubblici e dal volontariato, assisterle per il disbrigo di eventuali pratiche amministrative, come le richieste per i servizi dedicati alle persone non autosufficienti, domande per l’invalidità o per l’amministratore di sostegno, per fare qualche esempio.

E’ questa l’attività che svolge lo ‘Sportello sociale’ aperto alla Pubblica Assistenza di Siena, lo Spazio “ANZI-chè SOLI”, iniziativa nata nell’ambito del Tavolo Anziani di “SI-SIENASOCIALE la co-progettazione che tanto vale”.

Allo sportello ci sono assistenti sociali, psicologi e volontari pronti a dare il massimo supporto a seconda della problematica che si presenta”, spiega Tommaso Martuscelli, che è assistente sociale ed uno dei responsabili dell’ufficio.
E’ aperto ogni martedì dalle ore 9 alle ore 11 – aggiunge -, non c’è bisogno di appuntamento, basta recarsi nella sede dell’Associazione Pubblica Assistenza di Siena, in Viale Mazzini 95, dove i professionisti saranno a disposizione per ascoltare ogni problema e cercare la soluzione migliore per le singole necessità, offrendo una consulenza specializzata, gratuita”.
Abbiamo coinvolto studi medici e farmacie per far arrivare il messaggio a più persone possibile, abbiamo fatto incontri con il Magistrato delle Contrade perchè, tramite le commissioni solidarietà di ogni consorella, diffonda le informazioni su questo servizio, che, a nostro modo di vedere, rappresenta un’opportunità molto importante per gli anziani e per tutta la comunità.
Che dire di più? Se avete bisogno, noi siamo qua. Vi aspettiamo!”

Silvia Sclavi

Centro Conti 3 incontri per la salute

L'importanza della vaccinazione antinfluenzale nei soggetti fragili al centro del convegno organizzato dal centro socio-culturale “Antonio Conti

L’importanza della vaccinazione antinfluenzale nei soggetti fragili al centro del convegno organizzato dal centro socio-culturale “Antonio Conti”

L’importanza della vaccinazione antinfluenzale nei soggetti fragili al centro del convegno organizzato dal centro socio-culturale “Antonio Conti” di Siena che, da oltre trent’anni, si impegna a promuovere cultura e socialità con una particolare attenzione alle persone anziane sole.

Questo è stato il primo di 3 incontri e si è svolto nella sede della società della Chiocciola contrada da sempre attenta a supportare le attività del centro Conti.

A rispondere alle domande e a chiarire i dubbi Emanuele Montomoli, docente dell’Università di Siena, fondatore e responsabile scientifico di VisMederi.

L’iniziativa, che si è svolta la scorsa settimana, è da inquadrare nell’ambito di  “Si-Sienasociale la co-progettazione che tanto vale” che è tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore per proposte a favore di anziani, minori, famiglie e disabili.

Ringraziamo la Contrada della Chiocciola per la meravigliosa ospitalità e il Prof. Montomoli per la chiarezza e incisività del suo intervento” ha detto la Presidente del Circolo Daniela Losi.

Il prof Montomoli su Facebook ha scritto: “Un ringraziamento alla Contrada della Chiocciola e al suo onorando priore Marco Grandi per aver ospitato questo dibattito. La salute e la sicurezza dei nostri anziani deve essere una priorità, non solo a parole”

“Mamma Siena” ecco le foto di questa mattina

"Si-Sienasociale la coprogettazione che tanto vale" : un momento dell'intervento dell'Assessore Appolloni

“Si-Sienasociale la coprogettazione che tanto vale” : un momento dell’intervento dell’Assessore

L’evento, organizzato dall’Associazione M’ama APS e Margherita Moretti “Le mamme di Marghe” in collaborazione con Associazione Propositivo e con il patrocinio del Comune di Siena, si è svolto,  questa mattina,  nel Bastione Madonna della Fortezza Medicea di Siena. Alle 11.30 il saluto dell’assessore Appolloni.

(Si ringrazia per la collaborazione Valentina Peccatori)

Per saperne di più

Acrobazie, circo e bolle al “Mamma Siena”

Buongiorno dalla “coprogettazione digitale”

Tavolo Anziani - corso sul digitale

Tavolo Anziani – corso sul digitale

“Scopriamo come usare i nostri smartphone” questo il nome del laboratorio digitale che partirà il 23 settembre. Presso la sede dell’Associazione socio culturale anziani Bernardo Tolomei APS – Via Savina Petrilli n. 2 int. 4 fino al al 28 ottobre 2022 tutti i venerdì primo turno dalle ore 15:30 alle 17:00
secondo turno dalle ore 17:00 alle 18:30. Per iscrizioni: Giuliano Romi cell. 366 4519572

Il centro “La lunga Gioventù” fa parte del tavolo Anziani di “Si-Sienasociale la coprogettazione che tanto vale” che  è tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore per proposte a favore di anziani, minori, famiglie e disabili.” Nella coprogettazione è stato coinvolto anche un altro centro della nostra città, il Bernardo Tolomei APS, per l’organizzazione di questo laboratorio digitale, che vedrà lo svolgimento della prima parte, mentre la seconda parte verrà effettuata presso La Lunga Gioventù.

Ecco i protagonisti:

Formatore: Pianigiani Marzia
Tutor: Nacci Laura e Carmen Sessa
Tutor volontari: Romi Giuliano e Cavaglioni Antonella.

Per saperne di più Il centro La lunga Gioventù:

Siamo un centro socio culturale che, attraverso la promozione di attività culturali, ricreative, motorie, turistiche e ludiche, si propone di elevare la condizione degli anziani, tramite una partecipazione attiva in un ottica di prolungamento del buon stato psico fisico, di valorizzazione dei loro saperi e valori, nonché di prevenzione verso forme di disagio derivanti da solitudine ed emarginazione.

Siamo un centro sociale anziani affiliato all’Associazione riconosciuta “ANCESCAO aps” (Associazione Nazionale Centri Sociali Anziani e Orti aps). Le attività sono rivolte ai nostri soci, i quali hanno anche il diritto di partecipare agli incontri assembleari e candidarsi agli organi amministrativi dell’associazione. Tutti gli iscritti “ANCESCAO aps” di altri centri possono partecipare alle nostre iniziative, fatta eccezione per i momenti assembleari e per la candidatura agli organi amministrativi. Alle iniziative di carattere conferenziale/culturale, con ingresso gratuito, possono partecipare invece tutti i cittadini.

Se vuoi sostenerci puoi approfondire i nostri scopi sociali ed iscriverti al centro, scaricando e riempiendo la domanda di ammissione ed il questionario dei tuoi interessi aspirazioni, quindi partecipando alle nostre iniziative.

Chi Siamo