Archivi categoria: tavolo minori e famiglie

In questa sezione trovi, in ordine cronologico, le notizie riguardanti le Associazioni del territorio senese operanti all’interno del Tavolo Minori e Famiglia di SI-SIENASOCIALE, la coprogettazione che tanto vale che è tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore

Siena Soccorso ODV
Arciconfraternita di Misericordia di Siena OdV
M’ama APS
La lunga gioventù APS

Buongiorno dalle “Antenne del territorio”

La Misericordia di Siena tra gli organizzatori del corso che è novità importante per la città del Palio

La Misericordia di Siena tra gli organizzatori del corso che è novità importante per la città del Palio

Un corso per essere “Antenne del Territorio” nell’ambito di percorsi di cittadinanza attiva.
Presso Strada del Mandorlo 3, in data 15 ottobre 2022. L’idea nasce con Si-Sienasociale – tavolo famiglia e minori

Il Progetto Si-Sienasociale – tavolo famiglia e minori, prosegue con le sue attività di formazione e sensibilizzazione sui temi relativi ai bisogni di genitori e minori. In quest’ottica tutti i partner del tavolo hanno organizzato un corso per diventare “Antenne del Territorio”.

Sensibilizzare la popolazione al mutuo soccorso, pratica che nella nostra città ha radici secolari e che, con l’aiuto di tutti, può tornare a essere diffusa salvando dalla solitudine e l’abbandono le persone più fragili della nostra comunità. Ecco lo scopo di “Antenne del Territorio” la formazione che, tenuta da tutte le associazioni appartenenti al tavolo “Famiglia e Minori” di “Si-Sienasociale – La coprogettazione che tanto vale”, è aperta a tutti, sia ai singoli cittadini che ai membri di associazioni, comunità educante e forze dell’ordine.

L’obiettivo ultimo generale è creare una rete di persone, più ampia possibile, dotata di pochi ma utili strumenti per avvicinare chi si trovasse in condizioni di vulnerabilità, singoli o nuclei familiari, coinvolgendo tutti gli attori sociali del territorio, affinché tutti possano accedere alla rete territoriale dei servizi per far fronte alle difficoltà.

Per fare questo le associazioni appartenenti al tavolo di coprogettazione hanno messo in campo i propri professionisti e creato un programma ad hoc per chi non è esperto del settore ma ha la sensibilità e la volontà per aiutare, anche con una semplice parola di conforto, chi si trovasse in condizione di bisogno.

Il corso dunque è rivolto a:
• Contrade;
• Insegnanti e personale ATA delle scuole;
• Membri di Associazioni culturali e sportive;
• Semplici cittadini che vogliono mettersi in gioco per la comunità;
• Forze dell’ordine;

Per aderire si può inviare una email ai seguenti indirizzi di posta elettronica entro e non oltre il 13 ottobre prossimo:

centromamasiena@gmail.com
minori@misericordiadisiena.it
llg.siena@gmail.com

A seguire programma del percorso formativo

SI-SIENA SOCIALE, la coprogettazione che tanto vale, è tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore per proposte a favore di anziani, minori, famiglie e disabili. A seguire le realtà partecipanti. Tavolo Anziani (Associazione di Pubblica Assistenza di Siena, La lunga gioventù APS, Centro socio-culturale terza età Antonio Conti APS); Tavolo Famiglia-Minori (Siena Soccorso ODV, Arciconfraternita di Misericordia di Siena OdV, M’ama APS, La lunga gioventù APS); Tavolo Disabilità (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Siena APS, Autismo Siena Piccolo Principe ODV, Le Bollicine APS, Sesto Senso ODV, Associazione Senese Down (ASEDO) ODV, Il Laboratorio ODV).

Programma del Corso

9 – 10 “Siena sociale: dal mutuo soccorso alla solidarietà 2.0; storia di una secolare pratica senese” (Misericordia di Siena)
10 – 11 “La fragilità sociale: come riconoscerla e come utilizzare la scheda di rilevazione delle fragilità” (Sienasoccorso – Comitato Scientifico)
11 – 13 “La comunicazione efficace”: Le competenze comunicative e di ascolto necessarie alle antenne per poter accogliere e recepire i disagi” (Misericordia di Siena – Centro M’Ama)
13 – 14 pausa pranzo
14 – 16 “Come individuare elementi di vulnerabilità in ambito linguistico, comportamentale ed emotivo in bambini, adolescenti e genitori” “La dispersione scolastica”(Centro M’Ama)
16 – 17 “Terza età: la pienezza della vita” (La Lunga Gioventù)
17 – 18 “L’utilizzo della piattaforma web per la segnalazione delle fragilità” (Sienasoccorso – Ivano Magno)

 

SI-SIENA SOCIALE, la coprogettazione che tanto vale, è tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore per proposte a favore di anziani, minori, famiglie e disabili. A seguire le realtà partecipanti. Tavolo Anziani (Associazione di Pubblica Assistenza di Siena, La lunga gioventù APS, Centro socio-culturale terza età Antonio Conti APS); Tavolo Famiglia-Minori (Siena Soccorso ODV, Arciconfraternita di Misericordia di Siena OdV, M’ama APS, La lunga gioventù APS); Tavolo Disabilità (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Siena APS, Autismo Siena Piccolo Principe ODV, Le Bollicine APS, Sesto Senso ODV, Associazione Senese Down (ASEDO) ODV, Il Laboratorio ODV).

Per saperne di più

https://www.misericordiadisiena.it/

“Mamma Siena” ecco le foto di questa mattina

"Si-Sienasociale la coprogettazione che tanto vale" : un momento dell'intervento dell'Assessore Appolloni

“Si-Sienasociale la coprogettazione che tanto vale” : un momento dell’intervento dell’Assessore

L’evento, organizzato dall’Associazione M’ama APS e Margherita Moretti “Le mamme di Marghe” in collaborazione con Associazione Propositivo e con il patrocinio del Comune di Siena, si è svolto,  questa mattina,  nel Bastione Madonna della Fortezza Medicea di Siena. Alle 11.30 il saluto dell’assessore Appolloni.

(Si ringrazia per la collaborazione Valentina Peccatori)

Per saperne di più

Acrobazie, circo e bolle al “Mamma Siena”

Acrobazie, circo e bolle al “Mamma Siena”

Acrobazie, circo e bolle al "Mamma Siena" (nella foto una precedente edizione)

Acrobazie, circo e bolle al “Mamma Siena” (nella foto una precedente edizione)

L’evento, organizzato dall’Associazione M’ama APS e Margherita Moretti “Le mamme di Marghe” in collaborazione con Associazione Propositivo e con il patrocinio del Comune di Siena, si svolgerà nel Bastione Madonna della Fortezza Medicea di Siena. Appuntamento domani con orario 10:30-18:00. Sarà presente anche uno stand di “Codini e Occhiali”. Alle 11.30 il saluto dell’assessore Appolloni

Acrobazie, circo e bolle al "Mamma Siena" (nella foto una precedente edizione)

Acrobazie, circo e bolle al “Mamma Siena” (nella foto una precedente edizione)

Un evento di calore e colore. Grandi e piccini benvenuti alla quarta edizione del “Mamma Siena”.

Si inizia alle 10.30 con la lettura ad alta voce seguita dal labiratorio di motricita per bimbi nella fascia 3-6 𝙖𝙣𝙣𝙞.

Alle 11.30 momento yoga da 6 anni a 11 𝙖𝙣𝙣𝙞

L’intervento dell’assessore per la
𝗦𝗮𝗻𝗶𝘁à’ 𝗲 𝗦𝗼𝗰𝗶𝗮𝗹𝗲 del comune di Siena, Francesca Appolloni, darà il via ufficiale alla parte della giornata più frizzante. Dopo una breve presentazione di “Si-Sienasociale la coprogettazione che tanto vale” , alle ore 12,  spettacolo di acrobatica aeree con un laboratorio per adulti.
⁣⁣⁣
Nel frattempo alle 12:30 i “cittini” saranno impegnati con il laboratorio circo per aspiranti giocolieri ed acrobati nella fascia di età 7-11 𝙖𝙣𝙣𝙞⁣⁣
⁣⁣
Alle ⁣14:00 presentazione del “Gioco degli scacchi” con a seguire il laboratorio “Sogni in terra” per “cuccioli” da 6 a 11 primavere.
⁣⁣⁣⁣
Alle 15 laboratorio scientifico ⁣⁣⁣⁣ con le verdure che magicamente cambieranno colore: dai 4 a 8 anni.
⁣⁣⁣⁣
Alle 15.30 letture ad alta voce con, subito dopo, laboratorio silhouette (4-8 𝙖𝙣𝙣𝙞).

Alle 16 giochi in cammino muoverà passi e pensieri dei ragazzi d⁣ 9-11 𝙖𝙣𝙣𝙞
⁣⁣
Alle 16:30 laboratorio parkour per i più spericolati equilibristi.
⁣⁣⁣⁣
Alle 17:00 laboratorio aereo per 8-11 𝙖𝙣𝙣𝙞⁣⁣⁣ e circo per 4-6 𝙖𝙣𝙣𝙞⁣⁣
⁣⁣
Alle 17:00 giochi in cammino: 6 -8 𝙖𝙣𝙣𝙞

Alle 17:30 gran chiusura con lo spettacolo bolle per tutta le famiglie

L’associazione M’ama APS rientra nel  tavolo Famiglia-Minori di “Si-Sienasociale la coprogettazione che tanto vale” che  è tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore per proposte a favore di anziani, minori, famiglie e disabili.

A seguire le realtà partecipanti. Tavolo Anziani (Associazione di Pubblica Assistenza di Siena, La lunga gioventù APS, Centro socio-culturale terza età Antonio Conti APS); Tavolo Famiglia-Minori (Siena Soccorso ODV, Arciconfraternita di Misericordia di Siena OdV, M’ama APS, La lunga gioventù APS); Tavolo Disabilità (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Siena APS, Autismo Siena Piccolo Principe ODV, Le Bollicine APS, Sesto Senso ODV, Associazione Senese Down (ASEDO) ODV, Il Laboratorio ODV).

Per saperne di più

https://www.centromamasiena.org/

Acrobazie, circo e bolle al "Mamma Siena" (nella foto una precedente edizione)

Acrobazie, circo e bolle al “Mamma Siena” (nella foto una precedente edizione)

Buongiorno da Misericordia di Siena

Buongiorno da Misericordia di Siena- sede operativa “Il Mandorlo”. Personale e mezzi pronti anche in questo venerdì.

I Volontari vi aspettano per la raccolta straordinaria di materiale scolastico presso Coop.fi “le Grondaie” di Siena. Appuntamento domani sabato 10 Settembre 2022.

La Misericordia di Siena partecipa a “Si-Sienasociale la coprogettazione che tanto vale” ed e’ attiva nell’ambito delle iniziative, in collaborazione con il comune, riguardanti il tavolo “Famiglie e Minori”.

“Spavaldi e fragili” parlerà anche di cyberbullismo

"Spavaldi e Fragili" un nuovo appuntamento

“Spavaldi e fragili” un nuovo appuntamento

Il 27 -28 – 29 settembre prossimi, dalle ore 17.30 alle ore 19.30, presso la sede della Misericordia di Siena di strada del Mandorlo 3, ricominceranno gli incontri gratuiti rivolti alle famiglie e alla comunità educante senese dal titolo Spavaldi e Fragili.

Nell’ambito di “SI-SIENA SOCIALE, la coprogettazione che tanto vale, che è tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore”, nuovo appuntamento con il “Tavolo Famiglia-Minori”.

Ancora una volta si parlerà delle fragilità degli adolescenti, delle strategie per aiutare i giovani e per capire la sofferenza di questi nei confronti delle difficoltà di un’età, quella dell’adolescenza, particolarmente difficile e tormentata.

Al format di base è stato aggiunto un pomeriggio, quello del mercoledi 29, in cui si evidenzieranno i pericoli della rete, siano essi connessi alla salute mentale dei giovani che alle implicazioni legali di certe azioni lesive della persona.

Gli incontri saranno tenuti dagli esperti e professionisti della Misericordia di Siena in collaborazione con l’Associazione Aleteia di Firenze.

La partecipazione è totalmente gratuita ed è necessario iscriversi inviando un’e-mail all’indirizzo minori@misericordiadisiena.it entro domenica 25 settembre.

Di seguito il programma dettagliato:

martedi 27 settembre

17.30 – L’epoca delle passioni tristi: la condizione sociale dei giovani;
18.00 – Segna l’azione che segna: la violenza come forma di comunicazione o come richiesta d’aiuto?
19.00 – Spazio domande;

mercoledì 28 settembre

17.30 – Connettiamoci…tra benefici e rischi psicologici e legali;
18.30 – aspetti legali del cyberbullismo e della violenza in rete: tutele per le vittime e conseguenze per gli autori;
19.00 – spazio domande;

giovedi 29 settembre

17.30 – Spavaldi e fragili: le nuove forme di disagio giovanile.
18.00 – la mancanza della mancanza: come riconoscere e sostenere i nostri ragazzi.
19.00 – Spazio domande.

SI-SIENA SOCIALE, la coprogettazione che tanto vale, è tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore per proposte a favore di anziani, minori, famiglie e disabili. A seguire le realtà partecipanti. Tavolo Anziani (Associazione di Pubblica Assistenza di Siena, La lunga gioventù APS, Centro socio-culturale terza età Antonio Conti APS); Tavolo Famiglia-Minori (Siena Soccorso ODV, Arciconfraternita di Misericordia di Siena OdV, M’ama APS, La lunga gioventù APS); Tavolo Disabilità (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Siena APS, Autismo Siena Piccolo Principe ODV, Le Bollicine APS, Sesto Senso ODV, Associazione Senese Down (ASEDO) ODV, Il Laboratorio ODV).

 

SienaTV e volontariato: ieri ultima puntata di “Vinile” (il video)

Codini e Occhiali a Siena TV

Codini e Occhiali a Siena TV

Un’occasione per parlare di storia del sociale a Siena. Ieri titoli di coda per “Vinile, Siena raccontata per decenni” una produzione di “Radio Siena Tv”. Protagonisti Siena Cuore, Gruppo Trekking Senese, Codini e Occhiali. Il 13, 14 e 15 agosto si è parlato di coprogettazione con l’assessore al sociale del comune di Siena, Francesca Appolloni. Poi Associazione Radio Amatori CB Il Palio, Le bollicine, Auser Siena, Nasienasi Vip, Siena Cuore.

Solidarietà, volontariato e altruismo con le voci di tanti protagonisti e musica d’autore.  Un’occasione per immergersi in un passato mai dimenticato. Tutto questo è stato “Vinile” con la conduzione della bellissima e bravissima Valentina Tomei.

Nella prima serata le realtà che sono nate e/o sono state protagoniste dal 1990-2000. Il giorno dopo il volontariato dal 2000 al 2010. Nella serata finale spazio alle associazioni “più giovani”.   Un modo originale e diverso per raccontare anche l’importanza di quello che è oggi il terzo settore a Siena e provincia in un format che ha caratterizzato le notti immediatamente precedenti al Palio. Si è parlato anche di attualità con “Si-Sienasociale la coprogettazione che tanto vale” il progetto che vede la collaborazione e interazione tra realtà del sociale senese e comune di Siena. Presente, nella prima serata,  Francesca Appolloni assessore al sociale del comune di Siena.

Ed ecco alcune immagini delle realtà coinvolte

13 agosto 2022 per il decennio 1990- 2000: Associazione Radio Amatori CB Il Palio (Giovanni Sanna), ” Le Bollicine” (Letizia Cambi);

Radioamatori "CB Il Palio"

Radioamatori “CB Il Palio”

Foto storica Le Bollicine

14 agosto 2022 decennio 2000-2010: Auser Siena (Giuliana De Angelis), Nasienasi Vip (clown Delizia);

Clown di Nasienasi Vip in ospedale

Clown di Nasienasi Vip in ospedale

Le protagoniste di ieri con Valentina Tomei

Giuliana De Angelis con Valentina Tomei e clown Delizia e Ninina

15 agosto 2022 decennio 2010 – 2020: Siena Cuore (Juri Gorelli) , Gruppo Trekikng Senese (Silvia Leoncini), Codini e Occhiali (Iolanda Morabito).

Siena Cuore

Siena Cuore

Gruppo Trekking Senese,

Gruppo Trekking Senese

Codini e Occhiali

Codini e Occhiali

Per questa occasione Sienasociale.it ringrazia il direttore di Radio Siena TV, Matteo Borsi, e a Valentina Tomei per l’attenzione dimostrata nei confronti del terzo settore senese. Un ringraziamento anche a chi ha lavorato per le 3 serate:  (MIXER VIDEO LEONARDO CONTI, MIXER AUDIO SAMUELE PIRAS, GRAFICHE DARIO DI PRISCO, TITOLAZIONE MARIAGIULIA CORSI, MONTAGGIO RENATO TASCIO CAPOTECNICO MIRKO CARLI CAMERAMEN ROBERTO CINATTI, MATTIA DE SANTIS E MARCO LENZI. EMISSIONE SEDE CENTRALE TOMMASO BRUNI)

Al link seguente la puntata di ieri

VINILE 15-08-2022 – YouTube

Sociale a Siena TV: ieri il primo appuntamento (le foto e il video)

 

Un momento della trasmissione di ieri

Un momento della trasmissione di ieri

10 anni di Siena con il volontario al centro dell’attenzione. Ieri, in diretta da Piazza del Mercato, è andata in onda la prima puntata di “Vinile, Siena raccontata per decenni” una produzione di “Radio Siena Tv”. Ospiti l’assessore al sociale del comune di Siena, Francesca Appolloni, il direttore di sienasociale.it Giuseppe Saponaro, Giovanni Sanna di  Associazione Radio Amatori CB Il Palio e Letizia Cambi “Le bollicine”.

Francesca Appolloni, Letizia Cambi, Giuseppe Saponaro e Giovanni Sanna

Francesca Appolloni, Letizia Cambi, Giuseppe Saponaro e Giovanni Sanna

 

Siena TV apre le porte e il volontariato dice presente. Serata particolare quella di ieri. Nella splendida cornice di Piazza del Mercato, Valentina Tomei ha condotto “Vinile, Siena raccontata per decenni”. Solidarietà e altruismo con un occhio ad un passato che è anche presente. Tra gli ospiti Daniele Marotta (Scuola di Fumetto e Scrittura di Siena) con le allieve Fabiola e Marta e il duo musicale “Samperduo” composto dai neo sposi  Francesca Celati e Gionatan Caradonna.

Valentina Tomei

Valentina Tomei

In apertura, l’assessore al sociale del comune di Siena, Francesca Appolloni, ha evidenziato: “Il volontariato è nodale in questa città. E’ fondamentale trovare nuova linfa tra i giovani. Per quanto attiene le associazioni, è bene evidenziare che hanno bisogno di superare le proprie peculiarità per mettersi in rete con un approccio di squadra. E’ quanto avvenuto con Si-Sienasociale la coprogettazione che tanto vale“. Chiusura con un auspicio: “Fare rete è dare valore aggiunto e creare sinergie che sostengono le esigenze della collettività. E’ un approccio sistemico ai bisogni“. 

Come esempio virtuoso di quanto detto è emerso l’impegno congiunto per il Palio di Misericordia, Pubblica Assistenza, Croce Rossa e Associazione Radio Amatori CB Il Palio.

Parlando di come  il volontariato può comunicare, il direttore di Sienasociale.it ha precisato “vogliamo essere uno strumento a disposizione del terzo settore. La nostra è un’esperienza composta esclusivamente da forze volontarie. L’obiettivo finale è divenire una sorta di diario del terzo settore per dare voce anche a chi voce non ha“.

La serata è stata impreziosita dalla narrazione di Daniele Marotta (Scuola di Fumetto e Scrittura di Siena) con le allieve Fabiola e Marta che hanno regalato un saggio della loro bravura riuscendo a fare un “salto nel tempo” attraverso un’arte antica rivista in chiave moderna.

Daniele Marotta

Daniele Marotta

Musica affidata al duo  “Samperduo” (Francesca Celati e Gionatan Caradonna) che hanno proposto brani indimenticabili tra cui “Mediterraneo” di Mango e “Meravigliosa creatura” di Gianni Nannini.

"Superduo" Francesca Celati e Gionatan Caradonna

“Samperduo” Francesca Celati e Gionatan Caradonna

Poi spazio a Associazione Radio Amatori CB Il Palio (Giovanni Sanna) e ” Le Bollicine” (Letizia Cambi) che hanno raccontato le loro importanti e preziose realtà.

Appuntamento a questa sera con il decennio 2000-2010 che vedrà le interviste di Auser Siena (Giuliana De Angelis), Nasienasi Vip (clown Delizia). Per la serata di Ferragosto, decennio 2010 – 2020, attesi Siena Cuore (Juri Gorelli) , Gruppo Trekikng Senese (Silvia Leoncini), Codini e Occhiali (Iolanda Morabito).

A seguire il video della trasmissione di ieri

Sociale su “Siena TV”: ecco chi ci sarà

Clown di Nasienasi Vip in ospedale

Clown di Nasienasi Vip in ospedale

Un’occasione per parlare di storia del sociale a Siena. Il 13-14-15 agosto Sienasociale.it partecipa a “Vinile, Siena raccontata per decenni” una produzione di “Radio Siena Tv”. Da Piazza del Mercato, si parlerà anche di coprogettazione con l’assessore al sociale del comune di Siena, Francesca Appolloni. Ci saranno Associazione Radio Amatori CB Il Palio, Le bollicine, Auser Siena, Nasienasi Vip, Siena Cuore , Gruppo Trekking Senese, Codini e Occhiali

Solidarietà, volontariato e altruismo con le voci di tanti protagonisti e musica d’autore.  Un’occasione per immergersi in un passato mai dimenticato.

Nella prima serata le realtà che sono nate e/o sono state protagoniste dal 1990-2000. Il giorno dopo il volontariato dal 2000 al 2010. Nella serata finale spazio alle associazioni “più giovani”.  Con la bravissima Valentina Tomei, un modo originale e diverso per raccontare anche l’importanza di quello che è oggi il terzo settore a Siena e provincia in un format che caratterizzerà le notti immediatamente precedenti al Palio. Si parlerà anche di attualità con “Si-Sienasociale la coprogettazione che tanto vale” il progetto che vede la collaborazione e interazione tra realtà del sociale senese e comune di Siena. Presente, nella prima serata,  Francesca Appolloni assessore al sociale del comune di Siena.

Ecco il programma

13 agosto 2022 per il decennio 1990- 2000: Associazione Radio Amatori CB Il Palio (Giovanni Sanna), ” Le Bollicine” (Letizia Cambi);

Radioamatori "CB Il Palio"

Radioamatori “CB Il Palio”

Foto storica Le Bollicine

14 agosto 2022 decennio 2000-2010: Auser Siena (Giuliana De Angelis), Nasienasi Vip (clown Delizia);

15 agosto 2022 decennio 2010 – 2020: Siena Cuore (Juri Gorelli) , Gruppo Trekikng Senese (Silvia Leoncini), Codini e Occhiali (Iolanda Morabito).

Siena Cuore

Siena Cuore

Gruppo Trekking Senese,

Gruppo Trekking Senese

Codini e Occhiali

Codini e Occhiali

SI-SIENA SOCIALE, la coprogettazione che tanto vale, è tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore per proposte a favore di anziani, minori, famiglie e disabili. A seguire le realtà partecipanti. Tavolo Anziani (Associazione di Pubblica Assistenza di Siena, La lunga gioventù APS, Centro socio-culturale terza età Antonio Conti APS); Tavolo Famiglia-Minori (Siena Soccorso ODV, Arciconfraternita di Misericordia di Siena OdV, M’ama APS, La lunga gioventù APS); Tavolo Disabilità (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Siena APS, Autismo Siena Piccolo Principe ODV, Le Bollicine APS, Sesto Senso ODV, Associazione Senese Down (ASEDO) ODV, Il Laboratorio ODV).

Per questa occasione Sienasociale.it ringrazia il direttore di Radio Siena TV, Matteo Borsi, per l’attenzione dimostrata nei confronti del terzo settore senese. 

“Si-Sienasociale” non va in vacanza: tavolo Famiglia-Minori “ControTempo”

La Misericordia fa parte del "tavolo Famiglia-Minori"

La Misericordia fa parte del “tavolo Famiglia-Minori”

Pare “ascolto” la parola scelta per rappresentare, al meglio, l’estate del progetto “Obiettivo famiglia” ed, in particolare, la coprogettazione realizzata tra comune e associazioni con “Si-SIENASOCIALE la co-progettazione che tanto vale”, che è tra comune di Siena e enti del terzo settore per proposte a favore di anziani, minori, famiglie e disabili: progetti per 750 mila euro, più di 40 iniziative già realizzate a sostegno delle fragilità.

Un “ascolto” che non va in vacanza soprattutto grazie allo sportello di accoglienza per la gestione dell’aggressività: i mesi più caldi sono quelli dove la solitudine può incidere maggiormente nei percorsi di vita. Per questo avere dei punti d’ascolto aperti, dove accogliere i bisogni legati alla salute emotiva e psicologica, è fondamentale.

Ma non è tutto.

Sta per nascere uno Spazio ControTempo

Il contrasto ritmico, nel canto, con le altre voci, la rilevanza della pausa, l’attenzione ai tempi deboli, lo spostamento dell’attenzione verso quel che privo di forza, la risonanza di quel che non appare: insomma, la presenza dell’assenza”. Così Antonio Prete (noto scrittore) spiega il Controtempo o meglio il Contro Tempo, pratica musicale di sostegno e accentuazione dei tempi deboli. Nel pensiero di Prete si racchiude tutto ciò che si è pensato per lo spazio Controtempo: un luogo in cui tutti possono far crescere ciò che in loro è privo di forza e ha bisogno di essere potenziato.

Lo spazio è dedicato ai minori, ai giovani adulti e alle famiglie che hanno bisogno di trovare un luogo neutro dove imparare e stare in relazione, essere guidati, sostenuti, dove incontrare persone e opportunità di crescita culturale e motivazionale.

All’interno di Controtempo con l’aiuto di professionisti della Misericordia, delle Associazioni del tavolo “famiglia e minori” e anche esterni, saranno proposti: laboratori di street art, arterapia, cineforum, creazioni musicali, attività di contrasto all’abbandono scolastico, promozione del benessere individuale, attività di rafforzamento del sé, sostegno emotivo individuale e familiare e molto altro.

Lo spazio Controtempo comincerà ad autocostruirsi con una prima attività partecipata da ragazzi: la creazione di un murale interno alla sala cui abbiamo dato il nome di “metamòrphosis”.

SI-SIENA SOCIALE, la coprogettazione che tanto vale, è tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore per proposte a favore di anziani, minori, famiglie e disabili. A seguire le realtà partecipanti. Tavolo Anziani (Associazione di Pubblica Assistenza di Siena, La lunga gioventù APS, Centro socio-culturale terza età Antonio Conti APS); Tavolo Famiglia-Minori (Siena Soccorso ODV, Arciconfraternita di Misericordia di Siena OdV, M’ama APS, La lunga gioventù APS); Tavolo Disabilità (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Siena APS, Autismo Siena Piccolo Principe ODV, Le Bollicine APS, Sesto Senso ODV, Associazione Senese Down (ASEDO) ODV, Il Laboratorio ODV).

nella foto volontari della Misericordia

Alla ricerca della gentilezza perduta

 

All’interno di SI-SIENA SOCIALE, la coprogettazione che tanto vale, uno sportello di accoglienza e ascolto sulla gestione dell’aggressività

SI-SIENA SOCIALE, la coprogettazione che tanto vale, tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore per proposte a favore di anziani, minori, famiglie e disabili non rallenta la propria attività nemmeno in piena estate.

Scopriamo di più

Tutti gli esseri umani nascono gentili, capaci di amare, così dicono anche le scienze. Alcuni di essi però, durante lo sviluppo, per il modo in cui sono stati amati e cresciuti, questa capacità l’hanno perduta o mai conosciuta.

L’obiettivo è dunque aiutare queste persone a recuperarla, attraverso il prendersi cura di quel dolore e quella sofferenza che sono sfociati in violenza, bloccando il processo evolutivo della persona e arrecando danno alla società tutta.

A Cosa serve lo sportello di accoglienza e ascolto

Il servizio di accoglienza mira a prevenire e contrastare. A livello più generale intende: promuovere nella persona che si trova in questa situazione la capacità di chiedere aiuto, contrastare la vergogna per i propri vissuti, spesso legati alla rabbia e all’impotenza rispetto agli eventi che si susseguono nei diversi contesti di vita (familiare, amicale, lavorativo).


A chi è rivolto

Lo sportello è rivolto a uomini e donne che si accorgono di manifestare e non saper gestire comportamenti aggressivi che possono sfociare in violenza e di provare un certo disagio psicologico e desiderano essere aiutati.

Da chi è gestito lo sportello

È gestito da personale esperto della Misericordia di Siena che ha unito le sue professionalità a quelle dell’associazione Aleteia che da anni si occupa di queste tematiche.

Come funziona

Un operatore di prima linea accoglie la persona che si rivolge allo sportello. Sono garantiti 5 colloqui di ascolto ed è possibile indirizzarla, in base al problema che porta, ai servizi presenti sul territorio. Un avvocato potrà fornire informazioni rispetto ai rischi della condotta deviante

Dove si trova lo sportello?

Via del Porrione 49 presso la sede della Misericordia di Siena

Come si fa a contattare il servizio?

Via e mail: minori@misericordiadisiena.it

SI-SIENA SOCIALE, la coprogettazione che tanto vale, è tra Comune di Siena e Enti del Terzo Settore per proposte a favore di anziani, minori, famiglie e disabili. A seguire le realtà partecipanti. Tavolo Anziani (Associazione di Pubblica Assistenza di Siena, La lunga gioventù APS, Centro socio-culturale terza età Antonio Conti APS); Tavolo Famiglia-Minori (Siena Soccorso ODV, Arciconfraternita di Misericordia di Siena OdV, M’ama APS, La lunga gioventù APS); Tavolo Disabilità (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Siena APS, Autismo Siena Piccolo Principe ODV, Le Bollicine APS, Sesto Senso ODV, Associazione Senese Down (ASEDO) ODV, Il Laboratorio ODV).