Archivi tag: cure palliative

Giornata nazionale cure palliative: a Siena mostra fotografica

In occasione di San Martino, giornata nazionale delle cure palliative e del volontariato, l’Associazione Amici del Hospice di Siena ha organizzato una mostra fotografica che verrà inaugurata proprio il giorno 11 novembre.

Gesti di aiuto e solidarietà” ecco il nome della mostra che verrà inaugurata venerdì 11 novembre ore 18 e rimarrà aperta fino a domenica 13. La sede è presso “Hospice Campansi” via Campansi 18.

L’evento è curato dall’Associazione Amici dell’Hospice di Siena che ha selezionato immagini significative adatte a raffigurare il senso del titolo della mostra.

Momenti dell’attività di professionisti e volontari di QuaViO  odv  (Qualità della vita in Oncologia), Misericordia di Siena, Pubblica Assistenza di Siena insieme alle Commissioni Solidarietà delle Contrade.

Proprio la Presidente di QuaViO, Vanna Galli, ha commentato così: “ringrazio per l’opportunità che ci è stata data. Con le nostre fotografie abbiamo voluto sottolineare il senso profondo della nostra missione accanto ai più fragili nell’ultimo tratto della vita”.

La mostra, essendo all’esterno in una zona coperta agli agenti armosferici, è sempre visitabile.

Gli organizzatori hanno richiesto patrocinio di Azienda Usl Toscana sud est, Società della Salute Senese e Asp città di Siena.

Sienasociale.it ringrazia Stefano Bugnoli, di l’Associazione Amici del Hospice, per la gentilezza mostrata 

Per saperne di più 

L’associazione Amici del Hospice di Siena è una Onlus composta da cittadini che vogliono diffondere e promuovere la cultura delle cure palliative nella medicina e nella società senese, anche promuovendo la conoscenza dei servizi ai cittadini presenti sul territorio e favorendo l’incontro di istituzioni e professionisti per progetti di integrazione e sviluppo. Costituitasi ufficialmente il 7 ottobre del 2015 è per statuto senza fini di lucro, apolitica, apartitica, aconfessionale. L’Associazione si impegna nel sostenere la Rete di Cure Palliative tramite varie iniziative come di seguito specificato.

Raccolta di fondi per finanziare parte dei costi sostenuti dalla USL di Siena in progetti specifici inerenti Hospice e la rete delle cure palliative o per integrare con professionalità specialistiche l’offerta dei servizi forniti dalla USL.

Progetti di formazione continua per i sanitari operanti nella rete delle cure palliative.
Incontri ed eventi culturali con la popolazione finalizzati anche a promuovere la conoscenza dei servizi disponibili nell’ambito delle cure palliative e le modalità di accesso.

www.amicihospicesiena.it

Buongiorno da QuaViO odv con il corso di scrittura

Un momento del corso di scrittura

Un momento del corso di scrittura

Il buongiorno  di oggi giunge da QuaViO odv organizzazione di volontariato che, a Siena e provincia, si occupa, da oltre 30 anni, di cure palliative e, dunque, della medicina che non guarisce ma cura. Riceviamo e pubblichiamo un intervento della Presidente di QuaViO odv, Vanna Galli, che scrive al termine di un corso di scrittura antica organizzato, proprio da QuaViO, al fine di divulgare i propri valori e la propria missione.

Sabato scorso, 24 settembre, QuaViO ha offerto ai volontari e agli amici interessati, un corso di scrittura amanuense. Un’attività di questo genere potrebbe sembrare del tutto lontana dagli scopi che la QuaViO persegue. Non e’ così.

QuaViO vuole garantire la qualità della vita in oncologia, e per ottenere questo occorre, non solo la medicina palliativa, bensì anche la presenza di persone equilibrate. L’equilibrio psicofisico-mentale e’ per tutti noi un obiettivo da raggiungere. Per questo anche un corso di scrittura antica, impegnando la mente a collegarsi con la mano, offre un’opportunità di concentrazione, di silenzio interiore, di apprendimento psicofisico.

Equilibrio e’ qualità nella nostra vita e tentare di raggiungerlo prima possibile ci permetterà di essere più felici o non angosciati nella buona e nella cattiva sorte.

Vanna Galli Presidente di QuaViO odv 

Un momento del corso di scrittura

Un momento del corso di scrittura

Le opinioni di chi ha partecipato al corso

E’ stata per me una bellissima esperienza sia per il tipo di corso che per le persone che hanno partecipato. Devo dire che mi ha molto entusiasmato scoprire il mondo che c’è dietro alla calligrafia. Paolo Giudici poi è un maestro in questo oltre che una persona molto sensibile e umile che ci ha trasmesso con il cuore la sua passione. Spero che siano altre occasioni per ritrovarci. Un caro saluto e a presto.

Simona Rappuoli

E’ stata un’esperienza ricca, piacevole e piena di emozioni. Grazie mille a tutti.

Alessandra Picariello

Il corso di calligrafia è stata per me una vera scopert: queste ore mi hanno insegnato quanto sia importante avere pazienza e stare nella calma interiore: doti fondamentali per una volontaria di vicinanza, e mai abbastanza esercitate. Alla fine io, che non sono brava con pennini e pennelli, sono anche riuscita a scrivere il mio nome col pennino in carattere onciale! Ringrazio molto la nostra Presidente per averci coinvolto in questa iniziativa ed il nostro bravo insegnante Paolo Giudici, che ci ha istruiti con passione.

Mila Papucci (componente consiglio direttivo e volontaria QuaViO odv)

Per saperne di più

Chi siamo